JOHANN SEBASTIAN CIRCUS

BOLEADORAS, ACROBATICA AEREA, GIOCOLERIA, MANO A MANO, MUSICA DAL VIVO/TEATRO CIRCO

MERCOLEDÌ 26 e GIOVEDÌ 27 DICEMBRE ORE 21.00

DOMENICA 6 GENNAIO ORE 21.00 – Replica

CHAPITEAU, PIAZZA GRADENIGO – EL GRITO

 

Boleadoras, acrobatica aerea, giocoleria, mano a mano, musica dal vivo/di Fabiana Ruiz Diaz, Giacomo Costantini/con Fabiana Ruiz Diaz, Giacomo Costantini, Andrea Farnetani/in collaborazione con Andres Tato Bolognini/luci Marco Oliani/adattamento luci Domenico De Vita/co-produzione Fondazione Pergolesi Spontini

 

Uno spettacolo onirico, visionario, scintillante, sul rapporto tra circo e musica. Bach è tornato e si adegua alla nuova musica, obbligando a numeri strambi i suoi musicisti e i danzatori. Fra di loro c’è un clown che cerca equilibrio in una vita stonata, un fragile punto d’incontro che forse troverà con un violino. E poi una giovane e timida smemorata che pian piano ricorderà di saper ballare. Ma il ballo è un inno al volo e perché allora non provare proprio a volare? Il circo contemporaneo è un’arte poetica, profonda, da non relegare al rango d’intrattenimento infantile, ma da considerare proprio come un’occasione per ritrovare l’infanzia, lasciando che, almeno per un momento, ritorni ad abitarci e noi ad abitarla.